Napoli, una sosta “salutare” -3

Vidigal la nazionale la può riconquistare certamente solo giocando ; il Napoli, al momento, crediamo sia una delle poche compagini in Europa che possa assicurargli un posto da titolare. A questo si potrebbe aggiungere anche il dovere morale di nutrire un pizzico di riconoscenza verso tutti quei tifosi (tutti i napoletani) che amano ed apprezzano il giocatore quasi a “scatola chiusa”: secondo noi, rimanendo, Vidigal avrebbe soltanto da guadagnare.

il Napoli : Per finire un doveroso sguardo alla rinnovata società.

In via di definizione il passaggio di mano della maggioranza delle azioni del Calcio Napoli a Giorgio Corbelli: gli otto miliardi utili a completare la caparra da versare a Ferlaino dovrebbero essere liquidati il 30 Ottobre prossimo. Questa settimana, inoltre, il patron di Telemarket dovrebbe anche onorare le pendenze della società nei confronti dei calciatori: a giorni, infatti, Corbelli ha promesso il pagamento degli stipendi agli atleti azzurri. Sul fronte mercato infine non ci sono novità significative. Aspettando la riapertura dei trasferimenti prevista per Gennaio, sono ancora pochi i nomi che circolano. Negli ultimi giorni la voce più insistente è quella legata al bielorusso Kutuzov, da poco acquistato dal Milan: a quanto pare dovrebbe trattarsi del primo arrivo di Gennaio, naturalmente in prestito.

PER GLI ABBONATI VIAGGIO GRATIS A BENEVENTO

In occasione della partita contro la Sampdoria, in programma Domenica prossima (inizio alle 15) allo stadio Santa Colomba di Benevento, la Società Sportiva Calcio Napoli ha deciso di venire incontro ai propri tifosi in possesso di un valido abbonamento alla stagione calcistica 2001-2002 (3.392 il numero dei pochi abbonati di quest’anno), offrendo loro la possibilità di raggiungere gratuitamente il capoluogo sannitico con autobus messi a disposizione dalla Società stessa.
Quanti, fra gli abbonati, volessero aderire all’iniziativa, non dovranno far altro che chiamare il numero verde attivato dal Napoli (800-204060) o inviare un fax al numero 081-6133942 allegando alla richiesta la fotocopia della tessera d’abbonamento e quella di un documento d’identità entro e non oltre le ore 13 di Giovedì.

Lascia un commento

*