Torneo FIFA ultimate team : Italia – Romania 2-0

La Romania si presenta all’incontro con tre giocatori squalificati nonché con un infortunato, Gheorghe Popescu. L’allenatore Emeric Ienei ripone la sua fiducia nel giocatore dell’Inter Adrian Mutu come sostituto di Adtian Ilie, mentre a centrocampo ritorna il capitano Gheorghe Hagi, dopo la sospensione di una giornata. L’altalenante Del Piero parte di nuovo dalla panchina.

Inizio grintoso
Entrambe le squadre iniziano la partita con grinta, ma è l’Italia (Italia – Svizzera ) ad avere la prima occasione quando Albertini, Totti e infine Fiore scambiano bene per Filippo Inzaghi. Il primo tiro dell’attaccante azzurro è però fuori. Da parte rumena Hagi tira una punizione oltre la traversa, e anche Moldovan ci prova di testa agganciando male un’altra punizione del capitano della Romania.
Un tiro-cross di Totti viene parato da un ottimo Stelea, mentre nell’altra metà campo Mutu raccoglie un lungo passaggio di Galca, mettendo in difficoltà Cannavaro con la sua velocità, prima che il difensore del Parma riesca ad annullare l’azione.

Italia pungente
La Romania sembra controllare il possesso di palla, ma l’Italia è piuttosto offensiva e al 27′ avrebbe l’occasione di passare in vantaggio. Totti pesca Inzaghi sulla fascia destra che crossa al centro per Fiore, ma il tiro al volo di Fiore finisce altissimo. Appena più tardi Belodedici stoppa l’incursione di Inzaghi nell’area rumena. Poi su un calcio d’angolo per l’Italia i difensori rumeni spazzano via, trovando però Fiore che gira un bel pallonetto per Totti che supera gli avversari ed appoggia in rete oltre Stelea, portando in vantaggio gli azzurri.

Precedente ALESSANDRO DEL PIERO en FIFA ultimate team Successivo DAVID TREZEGUET Fifa ultimate team

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.